Portale Trasparenza Comune di Gavardo - A.I.R.E. - ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO - ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

A.I.R.E. - ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO - ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE

Responsabile di procedimento: Apollonio Claudia
Responsabile di provvedimento: Mabellini Andreina

Uffici responsabili

UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI

Descrizione

L'A.I.R.E. ( Anagrafe Italiani Residenti all'Estero ) contiene i dati dei cittadini italiani che risiedono all'estero per un periodo superiore ai dodici mesi.

E'  gestita dai Comuni sulla base dei dati e delle informazioni provenienti dalle Rappresentanze consolari all'estero.

 

Devono iscriversi all' A.I.R.E.:

  • i cittadini che trasferiscono la propria residenza all'estero per periodi superiori  a 12 ( dodici ) mesi;
  • quelli che già vi risiedono, sia perché nati all'estero che per successivo acquisto della cittadinanza italiana a qualsiasi titolo.

Non devono iscriversi all' A.I.R.E.:

  • le persone che si recano all'estero per un periodo di tempo inferiore all'anno;
  • i lavoratori stagionali:
  • i dipendenti di ruolo dello Stato in servizio all'estero e le persone con essi conviventi, i quali siano stati notificati alle autorità locali ai sensi delle Convenzioni di Vienna sulle relazioni diplomatiche e sulle relazioni consolari rispettivamente del 1961 e del 1963;
  • i militari italiani in servizio presso gli uffici e le strutture della NATO dislocate all'estero

Modalità di richiesta

L'iscrizione all' A.I.R.E. è effettuata a seguito di dichiarazione resa dall'interessato:

* all'Ufficio consolare competente per territorio entro 90 giorni dal trasferimento della residenza all'estero.

Il modulo di richiesta e ogni informazione necessaria è reperibile sul sito web degli Uffici consolari https://serviziconsolarionline.esteri.it/ScoFE/index.sco

Documentazione da presentare:  oltre al modulo di richiesta, ogni documento che provi l'effettiva residenza nella circoscrizione consolare ( es. certificato di residenza rilasciato dall'autorità estera, permesso di soggiorno, carta d'identità straniera, bollette di utenze residenziali, copia del contratto di lavoro, ecc.)

Qualora la richiesta non sia presentata personalmente va, altresì, allegata una copia del documento d'identità del richiedente. 

* all'Ufficio Anagrafe del Comune italiano di residenza qualche giorno prima della partenza compilando la dichiarazione di trasferimento di residenza all'estero  ( vedere sezione sottostante Modulistica per il procedimento

L'interessato dovrà, poi, entro 90 giorni recarsi presso l'ufficio consolare competente per territorio  per dichiarare l'avvenuto espatrio.

Decorrenza iscrizione

L'iscrizione decorre:

* dalla data di ricevimento del modello consolare da parte del Comune quando l'iscrizione è avvenuta direttamente presso l'Ufficio consolare competente per territorio

* dalla data di presentazione se l'iscrizione avviene presso l'Ufficio anagrafe comunale a condizione che l'interessato si rechi, entro 90 giorni, presso l'Ufficio consolare competente per territorio a dichiarare l'avvenuto espatrio. L'Ufficio consolare trasmetterà all'anagrafe il relativo modello di iscrizione che comporterà il perfezionamento dell'iscrizione stessa.

 

Aggiornamento A.I.R.E

L'aggiornamento A.I.R.E. dipende dal cittadino.

L'interessato dovrà tempestivamente comunicare all'ufficio consolare:

  • il trasferimento della propria residenza o abitazione
  • le modifiche dello stato civile anche per l'eventuale trascrizione in Italia degli atti stranieri ( matrimonio, nascita, divorzio, morte, ecc.)
  • il rientro definitivo in Italia
  • la perdita della cittadinanza italiana

Cancellazione A.I.R.E

La cancellazione dell'A.I.R.E. avviene:

  • per iscrizione nell'Anagrafe della Popolazione Residente (A.P.R.) di un Comune italiano a seguito di trasferimento dall'estero o rimpatrio;
  • per morte, compresa la morte presunta giudizialmente dichiarata
  • per irreperibilità presunta, salvo prova contraria, trascorsi cento anni dalla nascita o dopo l'effettuazione di due successive rilevazioni, oppure quando risulti non più valido l'indirizzo all'estero comunicato in precedenza e non sia possibile acquisire quello nuovo
  • per perdita della cittadinanza italiana

Informazioni utili

Iscriversi all'A.I.R.E. e dichiarare eventuali cambi di residenza o di abitazione consente:

  • di fruire dei servizi consolari
  • di ottenere certificati dal Comune di iscrizione e dal Consolato della cui circoscrizione si è residenti
  • di esercitare con regolarità il diritto di voto
  • di ottenere la carta d'identità dal Consolato 


 

Chi contattare

Personale da contattare: Apollonio Claudia

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
2 giorni per la registrazione, 90 giorni per il perfezionamento

Costi per l'utenza

Nessun costo

 

 

 

 

 

 

 

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 1 anno
Contenuto inserito il 03-04-2014 aggiornato al 04-03-2015
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Marconi, 7 - 25085 Gavardo (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gavardo.bs.it
Centralino 0365 377411
P. IVA 00574320982
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it