Portale Trasparenza Comune di Gavardo - PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

Responsabile di procedimento: Zambelli Serena
Responsabile di provvedimento: Mabellini Andreina
Responsabile sostitutivo: Lo Parco Annalisa

Uffici responsabili

UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI

Descrizione

La pubblicazione di matrimonio è il procedimento con il quale l'ufficiale di stato civile accerta l'insussistenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio. L'affissione all'albo pretorio vale come pubblicità - notizia ai fini di eventuali opposizioni.

La pubblicazione deve essere richiesta all'ufficio di stato civile del Comune dove ha la residenza uno dei futuri sposi, anche nel caso di matrimonio religioso, e viene effettuata  nei comuni di residenza degli sposi.

Avvio della pratica di matrimonio

Presentazione della richiesta delle pubblicazioni da parte di entrambi gli sposi che devono presentarsi personalmente all'ufficio di stato civile.

In tale sede verranno rese le dichiarazioni e firmato l'apposito verbale in cui verrà indicato il regime patrimoniale scelto ( separazione dei beni o comunione ).

Istruttoria

L'ufficiale di stato civile acquisisce d'ufficio presso i Comuni di nascita e residenza  la documentazione necessaria per comprovare l'esattezza dei dati dichiarati, utili alla celebrazione.

Esposizione delle pubblicazioni

Completata l'acquisizione della documentazione necessaria l'ufficiale di stato civile provvede all'esposizione delle pubblicazioni all'Albo Pretorio e/o a richiedere analoga esposizione al Comune di residenza dell'altro sposo, se diverso da Gavardo.

Le pubblicazioni devono rimanere affisse all'Albo Pretorio per almeno 8 ( otto ) giorni interi.

A partire dal quarto giorno successivo alla scadenza delle pubblicazioni, l'ufficiale di stato civile rilascia il relativo certificato che conserva validità per un massimo di 180 giorni; il matrimonio, pertanto, deve essere celebrato entro i sei mesi successivi alla pubblicazione.

Requisiti

  • diversità di sesso
  • avere compiuto 18 anni;  per i minori di età che hanno compiuto 16 anni è necessaria l'autorizzazione del Tribunale per i minorenni
  • libertà di stato, ossia non legati da un precedente matrimonio civile o religioso con effetti civili
  • mancanza di particolari vincoli di parentela,  affinità, adozione e affiliazione

Documentazione da presentare

  • valido documento di identità
  • nel caso di matrimonio civile: richiesta di pubblicazione da parte dei due futuri sposi
  • nel caso di matrimonio religioso: richiesta di pubblicazione da parte del parroco o del ministro  di culto
  • nel caso di straniero che vuole sposarsi in Italia: nulla osta al matrimonio previsto dall'articolo 116 del Codice Civile, rilasciato dall'autorità diplomatico - consolare straniera in Italia ovvero dal competente ufficio individuato secondo la legge del paese di provenienza.

 

Chi contattare

Personale da contattare: Apollonio Claudia

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
immediato

Costi per l'utenza

N. 1 marca da bollo da € 16,00 se entrambi gli sposi sono residenti a Gavardo

N. 2 marche da bollo da  16,00 se uno degli sposi non risiede a Gavardo

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 1 anno
Contenuto inserito il 11-04-2014 aggiornato al 17-07-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Marconi, 7 - 25085 Gavardo (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gavardo.bs.it
Centralino 0365 377411
P. IVA 00574320982
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it