Portale Trasparenza Comune di Gavardo - REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Atti generali

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

Strutture organizzative associate: AREA INFRASTRUTTURE
Numero: 0
Protocollo: 0

Il Regolamento è stato approvato con deliberazione consiliare n. 6 del 23 gennaio 1995

E' stato successivamente modificato con le seguenti deliberazioni consiliari:

n. 25 del 27 marzo 1995;
n. 10 del 22 aprile 2002;
n. 65 del 28 novembre 2002;
n. 60 del 29 dicembre 2003;
n. 20 del 28 maggio 2007;
n. 22 del 6 aprile 2009;
n. 52 del 30 giugno 2010;
n. 10 del 1 marzo 2013;

n. 5 del 24 gennaio 2020;

Reparti speciali all'interno dei cimiteri

Il Consiglio Comunale, con propria deliberazione n. 11 del 22 aprile 2002, ha stabilito che potranno essere sepolte in reparti speciali all'interno dei cimiteri le salme delle persone appartenenti alle seguenti categorie:

  • benefattori e/o benemeriti gavardesi e di prelati di Gavardo, Soprazocco e Sopraponte;
  • parti anatomiche riconoscibili provenienti dall'ospedale di Gavardo.

L'individuazione dei benefattori e/o benemeriti gavardesi è stata demandata alla Giunta Comunale.

La Giunta Comunale ha istituito i reparti speciali all'interno dei cimiteri con le proprie deliberazioni n. 164 del 5 novembre 2007, n. 33 del 4 marzo 2009 e n. 148 del 4 novembre 2020.
 

Allegati

Regolamento Polizia Mortuaria: Regolamento_Polizia_Mortuaria_Coordinato_Modifiche_2020.pdf (06/03/2020 - 284 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 12-03-2014 aggiornato al 09-11-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Marconi, 7 - 25085 Gavardo (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gavardo.bs.it
Centralino 0365 377411
P. IVA 00574320982
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it