Portale Trasparenza Comune di Gavardo - DENUNCIA DI NASCITA

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

DENUNCIA DI NASCITA

Responsabile di procedimento: Zambelli Serena
Responsabile di provvedimento: Mabellini Andreina
Responsabile sostitutivo: Lo Parco Annalisa

Uffici responsabili

UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI

Descrizione

La dichiarazione di nascita è un atto dovuto alla nascita di un bambino per acquisire identità personale e tutti i diritti civili riconosciuti dall'ordinamento giuridico.

Chi può effettuare la dichiarazione di nascita

  • se il bambino è nato da genitori coniugati: la dichiarazione può essere resa da entrambi i genitori o indifferentemente da uno dei genitori
  • se il bambino è nato da genitori non coniugati tra loro: la dichiarazione comporta in questo caso anche il riconoscimento del  figlio e  deve, quindi,  essere  presentata da entrambi i genitori oppure dal solo genitore che intende riconoscere il figlio

Il dichiarante, comunque, deve avere compiuto i 16 anni di età.

Dove effettuare la dichiarazione di nascita

  • presso il centro di nascita ( ospedale o casa di cura ): entro 3 ( tre )  giorni dalla nascita il dichiarante deve presentarsi alla direzione sanitaria del centro dove è avvenuta la nascita; la direzione sanitaria invierà, poi, l'atto al comune dove è avvenuta la nascita, oppure al comune di residenza dei genitori, o al comune di residenza indicato dai genitori quando questi abbiamo residenza in comuni diversi;
  • presso l'Ufficio di Stato Civile del Comune di nascita: entro 10 ( dieci ) giorni dalla nascita;
  • presso l'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza dei genitori: entro 10 ( dieci ) giorni  dalla nascita. Se i genitori risiedono in comuni diversi la dichiarazione può essere ressa indifferentemente in uno dei due comuni; l'iscrizione anagrafica del figlio verrà registrata presso il comune di residenza della madre.

Documenti da presentare

  • documento di identità valido dei genitori
  • attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall'ostetrica che ha assistito il parto

Genitori cittadini stranieri

  • genitori cittadini comunitari: carta di identità o quella rilasciata dal proprio paese d'origine
  • genitori cittadini stranieri non residenti in Italia:  passaporto

Per i genitori  cittadini stranieri non è necessaria la presentazione di alcun titolo di soggiorno ( Circolare del Ministero dell'interno n. 19/2009).

 

Chi contattare

Personale da contattare: Apollonio Claudia

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
immediato

Costi per l'utenza

Per questo procedimento non sono previsti costi

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 1 anno
Contenuto inserito il 11-04-2014 aggiornato al 17-07-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Marconi, 7 - 25085 Gavardo (BS)
PEC protocollo@pec.comune.gavardo.bs.it
Centralino 0365 377411
P. IVA 00574320982
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it